Master Brand

Come proteggere il cane dalle zecche

Condividi su
Intro Text
Le zecche possono costituire un serio problema per i cani e per i loro proprietari. Ma puoi giocare d’anticipo se sai riconoscere certi segnali e se usi il prodotto giusto per proteggere il tuo amico a quattro zampe.
Content
Image
Cane nei campi

Conosci il tuo nemico

Le zecche sono minuscoli parassiti tondeggianti, imparentati con i ragni, che si nutrono del sangue di mammiferi e uccelli. Si trovano dovunque vivano animali selvatici e non (come cervi o pecore), ma infestano anche parchi cittadini e giardini privati. A digiuno misurano pochi millimetri ma, dopo un lauto pasto, possono anche raggiungere il centimetro di lunghezza. Le zecche si muovono in modo particolare: non volano, bensì “fiutano” la preda e usano i fili d’erba o altra vegetazione a mo’ di scala per raggiungerla. Si arrampicano in cima al filo d’erba, estendono le zampe anteriori e, quando il malcapitato (cane o persona che sia) passa loro vicino, vi si attaccano.

I rischi per la salute

Le zecche possono trasmettere delle infezioni con la loro puntura. Inoltre, questi parassiti sono vettori di malattie come per esempio l’ehrlichiosi o la malattia di Lyme del cane. Quest’ultima può provocare perdita dell’appetito, febbre, zoppia, gonfiore articolare e dei linfonodi. Sfortunatamente anche le persone possono contrarre la malattia di Lyme attraverso la puntura di una zecca infetta, con conseguenze potenzialmente gravi.

Come eliminare la zecca sul cane

Le zecche sul cane possono essere difficili da individuare. Bisogna anche fare molta attenzione nel rimuovere una zecca dal cane, in modo da evitare di lasciare resti del parassita conficcati nella cute dell’animale. Esistono, tuttavia, molti modi per proteggere il tuo cane dalle zecche, come per esempio trattamenti antiparassitari spot-on (in gocce ad uso esterno), collari, spray oppure in compresse.

Ogni tipologia di prodotto uccide le zecche in modo diverso. Alcuni prodotti (come le compresse e determinati tipi di trattamenti spot-on) agiscono attraverso il sangue e uccidono le zecche sul cane solo dopo che queste hanno punto e si sono alimentate. Altri prodotti invece repellono le zecche, eliminando il parassita prima che possa pungere l’animale.1

Qualunque prodotto tu scelga, è importante seguire le indicazioni e la frequenza d’uso per garantire una protezione efficace e a lungo termine per il tuo cane.

Rivolgiti al tuo veterinario per ulteriori informazioni.

  • 1. Questa informazione riguarda la modalità d’azione e non vuole dare a intendere che impedisce completamente alle zecche di pungere.
Condividi su